Aspettando Sanremo 2015 - Il lato rosa del festival
26 gennaio 2015
Spiace dirlo ma c'è il rischio che tra le donne di questo festival svetti Platinette, sperando che non si presenti come Mauro. 
festival rosaLa parola d'ordine è sicuramente "femminilità", si è capito soprattutto dalla notizia della presunta ospitata di Conchita Wurst, la drag queen austriaca con la barba vincitrice di Eurovision 2014, che commenta così "Io a Sanremo? Sarebbe un sogno".
Insomma un festival rosa; chi saprà conquistarci con semplicitè e bellezza acqua e sapone? Mauro, Conchita o Anna Tatangelo, la Cenerentola ciociara? Difficile non immedesimarsi nella storia di questa giovane romanaccia: classe '87 (come me), figlia di produttori della tradizionale ciambella sorana, a 15 anni vince Sanremo giovani, dove tre anni dopo sboccia l'amore con Gigi! 

Di tutte le donne del festival ci parla Suso, l'inviato dalla riviera dei fioristi

Parliamo delle concorrenti che possono fare la differenza a partire da Malika Ayane, con il nuovo look à la Mary J blige saprà farci rivivere le emozioni di tante sue canzoni da festival? I hope so.
La ribelle (dentro) e imminente giudice di Italia's got talent (fuori) Nina Zilla canterà "Sola", ancora da precisare l'accento sulla o altrimenti sarà una sòla.
Conosciamo tale Bianca Atzei, bellezza milanese con origini sarde. La Canalis di questa edizione nacque quando "Si può dare di più" vinceva il Festival in un'annata con Romina Power molto incinta e con quello che le donne non dicono. Cresciuta ascoltando Whitney e Mariah è l'unica a poter contendere lo spot "Coconuda" alla Tatangelo.
Attesa spasmodica per trucco, parrucco, vestiario, femminilità e voce della fascinosa Anna. Perfetta per il Festival della canzone così come per la fiera della bellezza Cosmoprof. 
Ritorno non privo di aspettativa anche per c'era una volta la tua ragazza sempre Irene Grandi.
Speriamo quindi in una Platinette 'en travesti' per insaporire il duetto con lagna Di Michele.  Tutto il resto è scipitezza. 

Per la 65esima edizione del Festival di Sanremo il meccanismo di voto prevede ben quattro sistemi di votazione, cioè Televoto, Giuria della Sala Stampa, Giuria di Esperti, Giuria Demoscopica. Inoltre la Giuria degli Esperti è composta da: Claudio Cecchetto, Carlo Massarini, Massimo Bernardini, Andrea Mirò, Camila Raznovic, Marino Bartoletti, Paolo Beldì e Giovanni Veronesi.Quanto a difficoltà il meccanismo di voto è secondo solo al nostro sistema elettorale, a questo punto auspico l'integrazione della giuria di Miss Italia.

Look per la terza serata: low profile. Si sa che c'è sempre la serata pacco del festival, quest'anno è la terza: i campioni cantano 20 cover e si sfidano le quattro nuove proposte rimaste in gara. In poche parole "du palle" (in francese). Consiglio un gilet dubleface, giovane e sportivo, a scelta tra amarilli e flora; in entrambi usare lato meno formale.